Un cactus col pedigree

Standard

Ho acquistato questo piccolissimo cactus lo scorso anno a Freiburg, in un memorabile raid nel mercatino di fronte alla cattedrale, spedizione in cui depredai un banchino gestito da una anziana e simpaticissima coppia con cui misi anche alla prova, credo con grande ilarità generale, la mia abilità e competenza nel linguaggio dei segni, ma superando brillantemente la situazione, se alla fine il marito insistè per regalarmi una pianta in più rispetto alle quattro che avevo scelto (evidentemente si era parecchio divertito).

[Oddio che periodo ciceroniano!]

Che questa pianta fosse speciale ne avevo avuto sentore già dal cartellino, che oltre al nome scientifico riporta anche l’origine della pianta, e adesso cercando informazioni qua e là ne ho la conferma: è proprio una pianta col pedigree e da collezione (che emozione!!!!), che proviene dal Messico (in particolare LAU 088 Sierra Oscura, W. Chihuahua). L’Echinocereus rigidissimum var. rubrispinus è una varietà caratterizzata, come dice con solerte intento didascalico il nome stesso, dal bel colore rosso, più o meno accentuato, della sua fitta spinagione, che si sviluppa in ordinati gruppi su ciascuna delle areole (oh, ma non sembrano tanti ragnetti?!). Come accade con altre piante dalla cromia particolare, è la luce solare ad intensificarla, per cui va tenuto in una posizione soleggiata; l’acqua deve essere data in abbondanza quando è caldo, come ora, ma senza esagerare e aspettando che il terreno si asciughi bene, perchè la pianta ne risentirebbe. La foto fa schifo, ma sta pianta è così piccola che non si mette a fuoco (sono incapace lo so, e cerco scuse). Spero tanto che riesca a fiorire, perchè ho visto il fiore in foto ed è semplicemente meraviglioso, grande rispetto alle esigue dimensioni del cactus, con petali bianchi al centro e viola al margine…Echinocereus rigidissimum rubrispinus

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...