Tradimento!!!

Standard

Ebbene sì, ho tradito le mie succulente.

Alla scorsa edizione della Mostra mercato che si tiene due volte l’anno nel Giardino dell’Orticoltura a Firenze (luogo che merita comunque una visita, soprattutto per la bellissima serra ottocentesca, ma anche per la possibilità di sedersi su una panchina e leggere un bel libro con vista sul Duomo) ho acquistato, oltre ad un bel ciclamino rosa scuro, alcuni bulbi da un vivaista olandese molto simpatico. Mi piacciono molto i bulbi (ebbene sì lo ammetto ma non ditelo alle mie cactacee!): mi piace l’idea della vita in potenza tutta racchiusa al calduccio sotto la terra, pronta ed esplodere con l’arrivo della bella stagione. Lo scorso anno avevo piantato bulbi di giacinti blu e rosa, che mi avevano dato molte soddisfazioni, e bulbi di tulipani che invece erano rimasti piccoli e stenti. Ragion per cui ho scartato i tulipani, nonostante l’olandese, come era scontato, ne avesse in abbondanza e di diverse varietà (e ne caldeggiasse l’acquisto manco a dirlo), ho preso invece una trentina di bulbi di crochi misti, e una trentina di fresie, anch’esse di colori diversi. Ho preparato due grandi ciotole: in una tutte le fresie, nell’altra i sei giacinti che avevo conservato dallo scorso anno, insieme con i crochi: dovrebbero fiorire in momenti diversi e assicurare un po’ di colore nei miei 12 mq all’inizio della primavera… vediamo quest’anno che accade!

Una risposta »

  1. Pingback: Nel profumo delle fresie | 12mq

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...