A day in the life

Standard

Se c’è una cosa che non smette di sorprendermi ogni giorno è la velocità con cui le cose accadono nel mondo dei cactus. Siamo, o sono non so, o ero, abituati a pensare al mondo vegetale come ad un mondo statico: la crescita delle piante, delle foglie, dei fiori, appare un processo lungo, lento e non sensibilmente percepibile. Invece basta osservare una pianta a distanza di poche ore che i cambiamenti saltano immediatamente all’occhio. Stamani gioivo per lo sbocciare, nel corso della notte, del fiore di un pollone di Echinopsis multiplex e per il colore rosso del fiore di una piccola Matucana madisoniorum. Accanto, una Coryphanta aveva un bel boccio ancora chiuso, mentre il Notocactus magnificus ne aveva ben tre. E’ bastato uscire di casa un paio d’ore, e al ritorno tutto era esploso in un tripudio di colori e forme, compresa la Mammillaria occidentalis, che si è incoronata di fiori rosa!

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...